CIRCOLO GOLF IS MOLAS 27 buche per uno dei tracciati più spettacolari del Mediterraneo e una prestigiosa Academy con tecnologia Trackman per l’analisi di gioco

CIRCOLO GOLF IS MOLAS 27 buche per uno dei tracciati più spettacolari del Mediterraneo e una prestigiosa Academy con tecnologia Trackman per l’analisi di gioco

L’ACADEMY BY DAN WILLIAMSON

Is Molas è sede della Academy di Dan Williamson, presso la quale si possono riservare lezioni e corsi di golf.
Una Scuola di grande prestigio, nata dalla passione per questo sport di quattro generazioni di maestri professionisti, che Dan, cagliaritano classe 1974, continua con successo proprio nel suggestivo e spettacolare contesto di Is Molas, dove ha stabilito la sede dell’Academy nel 2006.
Il metodo di insegnamento di Williamson si avvale delle più moderne tecnologie del settore, armoniosamente unite alla tradizione e stile che da sempre caratterizzano questo sport. Un altro importante plus è l’approccio tailor-made, per far emergere le potenzialità e abilità uniche in ogni allievo.

L’Academy è l’unica in Sardegna dove è possibile usufruire della tecnologia Trackman per l’analisi del volo della palla e del bastone durante lo swing. Grazie a un sistema video di ripresa e al V1golf, è possibile proporre lezioni personalizzate per ogni livello di gioco fornendo una analisi approfondita del proprio swing con il supporto dello slow-motion digitale. The Academy dà l’opportunità di ricevere il file video, via e-mail, della propria esperienza golfistica sia in door, sia in campo lungo le bellissime 27 buche di Is Molas. Chi inizia può iscriversi ai corsi della scuola di golf; presso la Golf Academy è possibile anche seguire lezioni personalizzate per perfezionare la propria tecnica.
The Academy offre ai suoi allievi la possibilità di testare la più moderna attrezzatura presente sul mercato e di potersi allenare in un moderno campo pratica dotato di bunkers e target greens. La scuola di Golf propone corsi di avviamento specifici per bambini e ragazzi (Club dei Giovani). Per chi non risiede abitualmente in Sardegna e vuole organizzare una Clinic o una scuola di golf è ideale abbinare i servizi della Golf Academy ad un soggiorno presso Is Molas Hotel.

The Academy fornisce opportunità mirate anche per le aziende che vogliono sviluppare programmi di team building, coinvolgendo emotivamente le persone, sviluppandone le potenzialità e facendo emergere capacità nascoste, il tutto immersi nella natura lussureggiante della Sardegna attraverso l’organizzazione di attività outdoor, offrendo alle aziende nuove idee di sviluppo. Le proposte corporate golf aiutano in modo divertente i dipendenti a incrementare le loro performance, con attività di team building e incentive, accompagnate agli eccellenti servizi della food experience di Is Molas.

IMPEGNO GREEN NEL GREEN!
Il Circolo Golf Is Molas ha aderito nel 2016 al progetto della Federazione italiana golf “Impegnati nel verde”, ricevendo dal Comitato Tecnico Scientifico FIG il Riconoscimento Ambientale federale per il 2016 per la categoria “Biodiversità”. Principale obiettivo del Riconoscimento INV è quello di stimolare una sempre maggiore attenzione alle problematiche ambientali. Il Comitato ha valutato molto positivamente la gestione, le azioni e gli interventi attuati in favore della conservazione della natura e in particolare del Cervo Sardo, sottolineando il comune impegno naturalistico per la salvaguardia di fauna e flora.

Il campo da Golf di Is Molas è uno dei più famosi in Italia, da oltre trent’anni punto di riferimento per questo sport in Sardegna. Grazie alla vicinanza del mare e alla protezione delle colline circostanti la località di Is Molas gode di un microclima unico, mite e particolarmente favorevole al golf tutto l’anno: la temperatura raggiunge i 20 gradi all’inizio della primavera, sale a 30 gradi in estate ed anche a dicembre e gennaio è facile che si superino i 15 gradi.
Il campo da golf di Is Molas con le sue ventisette buche è il più grande e più tecnico dell’isola, e garantisce una experience di gioco indimenticabile.
Le diciotto buche del campo da campionato sono nate dalla collaborazione fra lo studio Cotton, Pennink & Partners e Piero Mancinelli. I green e i bunker hanno ampiezza e taglio di stile americano, i fairways perdonano lo slice. Il campo da campionato di Is Molas è considerato uno dei campi più tecnici e spettacolari non solo d’Italia, ma di tutto il Mediterraneo; ha ospitato molte competizioni prestigiose fra cui quattro Open d’Italia, un European Volvo Master e innumerevoli competizioni nazionali e internazionali. Lo scorso anno sono stati assegnati i Campionati Internazionali d’Italia Ladies e I Campionati Europei a Squadre Ladies con, in entrambi, circa 20 nazioni presenti. Nel 2016 si sono tenuti gli Internazionali d’Italia Maschili, mentre nel 2017 e 2018 il Challenge Tour.
Le nove buche del percorso giallo, anch’esse impegnative, hanno la firma di Franco Piras, referente in Italia della Gary Player Design. La presenza, lungo il percorso, di tutte le specie tipiche della flora spontanea della Sardegna e della macchia mediterranea fa del Golf Is Molas un bellissimo giardino con vista mare.
La Club House è elegante e attrezzata: il bar con terrazza panoramica, il pro-shop e il ristorante Is Molas, aperto a pranzo, per le occasioni speciali e d’estate per magnifiche serate a bordo piscina, propone una cucina mediterranea creativa basata sulle produzioni locali della Sardegna.

LA STORIA DEL GOLF IN SARDEGNA
Il progetto del campo e del circolo fu concepito nei primi anni ’70, affidato alla prestigiosa firma di Cotton, Pennink & Partners. Il golf club venne inaugurato nel 1975, e fu subito una grande risorsa per la Sardegna Meridionale. Nel 1976 il Circolo Golf Is Molas ospitò per la prima volta gli Open d’Italia. Il torneo, entusiasmante e combattuto, vide trionfare Baldovino Dassù sui finalisti Pinero e Mason. Nel 1982 seguì il secondo Open d’Italia, vincitore M. James. La reputazione di Is Molas crebbe per tutti gli anni ’80, periodo in cui il campo da campionato era considerato uno dei migliori 100 al mondo. Nel 1989 il circolo ospitò il Volvo Master, vinto dalla allora stella nascente Vijay Singh. Nel 1999 il campo venne ampliato con la creazione dello Yellow Course a cura di Franco Piras, referente in Italia della Gary Player Design. L’Open d‘Italia si svolse ancora in Sardegna, ospite del Circolo Golf Is Molas, nel 2000 e nel 2001. Furono rispettivamente Polter e Havret ad aggiudicarsi queste edizioni del torneo.

Per informazioni:
Ufficio Stampa Is Molas:
NIC +39 02 3653 5859

Paola Nicolai +39 335 8056 962 Email: paola.nicolai@nicpr.it
Adele Olivieri +39 320 1199338 Email: adele.olivieri@nicpr.it